Laghi

Il territorio dei Laghi dell’Alto Piemonte si estende dalla “terra degli aironi” novarese alla  “provincia azzurra” verbano-cusio-ossolana: nomi evocativi usati per dipingere il fascino di aree caratterizzate da mosaici di risaie, specchi d’acqua e panorami sinuosi tra giardini e verdi colline incastonati tra le montagne.
L’area si caratterizza per le sue belle città accoglienti che offrono ai visitatori eleganti passeggiate lungo il lago e romantici centri storici da visitare.
Gli itinerari tra il Lago d’Orta e il Lago Maggiore spaziano dalle scoperte archeologiche sulle rive del Ticino e del lago Maggiore alla fioritura dell’arte romanica che congiunge una miriade di località sul territorio (Oleggio, Novara, Orta, Arona); dai giardini botanici (villa Taranto, villa Pallavicino, isole Borromee), un incanto di natura e architettura, a borghi storici e fortezze che ricordano l’importanza strategica della Val d’Ossola, via di commerci e di imprese militari.

X